Bannare degli IP con .htaccess

A volte può capitare che sul nostro sito web arrivi del traffico indesiderato, potrebbe trattarsi di un hacker oppure di un utente che semplicemente non vogliamo continui ad utilizzare il sito. In questo articolo vediamo come bannare uno o più indirizzi IP con il file htaccess.

Bannare degli IP con htaccess

Per prima cosa bisogna creare il file .htaccess, quindi per bannare uno o più indirizzi IP basta inserire nel file .htaccess le istruzioni presenti nel codice indicato sotto, modificare gli indirizzi IP e infine caricare il file .htaccess nel sito tramite FTP.

# bannare ip con htaccess
order allow,deny
deny from 111.111.111.111
deny from 111.111.111.112
deny from 111.111.111.113
allow from all

Bannare un IP range con htaccess

Quasi allo stesso modo possiamo anche bannare un range di indirizzi IP, ad esempio tutti gli IP compresi da 111.111.111.0 fino a 111.111.111.255, ecco 2 sistemi per farlo tramite .htaccess:

Order Allow,Deny
Deny from 111.111.111.0/24
Allow from all
RewriteEngine on
RewriteCond %{REMOTE_ADDR} ^111\.111\.111\.
RewriteRule ^ - [F]

Capire se un IP è da bannere

Ci sono innumerevoli servizi di statistiche che tengono traccia degli IP degli utenti presenti nel nostro sito e delle pagine che visitano, ma come si fa a valutare se un utente è da bannare o meno? Solitamente basta controllare nei log del sito le azioni intraprese dall’utente con l’IP che reputiamo dannoso, in alternativa possiamo fare un IP Lookup inserendo l’indirizzo IP e guardando sotto “Services” se utilizza un proxy e nei commenti in fondo alla pagina per vedere se altri utenti anno segnalato l’IP.

Liste di IP da bannare

Alcuni siti tengono delle liste aggiornate di IP che appartengono solitamente a spammer e hacker che è consigliato bloccare per evitare problemi, eccone alcuni:

Hai delle idee o dei suggerimenti per migliorare questo articolo? Lascia un commento qui sotto!

Ilario Pellandini

::: Certified Web developer 2006-2018 ::: ::: www.IPELWEB.com :::

More Posts - Website