Gestione delle pagine di errore con il file .htaccess

In questo breve articolo impariamo come personalizzare le pagine e i messaggi di errore del nostro sito web con l’ausilio del file .htaccess

Per prima cosa bisogna creare un file .htaccess, se non sai come fare clicca qui

1. Pagina non trovata (Errore 404)

Per personalizzare la pagina di errore 404 per prima cosa bisogna creare una normalissima pagina web in HTML o qualunque altro formato, e chiamarla ad esempio “404.html”.

Poi aggiungiamo al file .htaccess la seguente istruzione per indirizzare l’utente alla pagina appena creata in caso che quest’ultimo richiami un URL non esistente nel sito (errore 404 appunto).

# errore 404
ErrorDocument 404 /404.html

2. Altre pagine di errore

Per gestire gli altri errori (i piu comuni sono: 403, 400, 401 e 500) possiamo utilizzare lo stesso sistema oppure inserire il testo da visualizzare direttamente nel file .htaccess in questo modo:

# error pages
ErrorDocument 403 "<h1>Forbidden</h1>"
ErrorDocument 400 "<h1>Bad request</h1>"
ErrorDocument 401 "<h1>Authorization required</h1>"
ErrorDocument 500 "<h1>Internal server error</h1>"

Per scoprire come creare degli URL SEO Friendly con il file .htaccess clicca qui

Hai delle idee o dei suggerimenti per migliorare questo articolo? Lascia un commento qui sotto!

Ilario Pellandini

::: Certified Web developer 2006-2018 ::: ::: www.IPELWEB.com :::

More Posts - Website